Archivio tag: impresa

Start Cup Bergamo, al via la business plan competition per giovani innovatori

Start Cup BergamoPrende il via anche quest’anno la Start Cup Bergamo, una business plan competition promossa dal Center for Young and Family Enterprise (CYFE) dell’Università degli Studi di Bergamo, a sostegno dei giovani orobici che vogliono trasformare le loro idee in vere e proprie imprese. Una iniziativa che premia non solo ragazzi e ragazze interessati al mondo delle start up, ma che guarda anche allo sviluppo economico e sociale del territorio in cui essa si inserisce.

Come racconta il sito ecodibergamo.it, è organizzata in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Bergamo, Bergamo Sviluppo (Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bergamo), Banca Popolare di Bergamo (Gruppo UBI Banca), Associazione BergamoScienza, Jacobacci & Partners e Talent Garden Bergamo. Continua a leggere

Milano, SpeedMIUp alla ricerca di nuove start up innovative

speedmiupokAnche per quest’anno chi ha un’idea di business innovativa, può proporla a Speed MI Up, l’Officina di imprese e professioni specializzata nello sviluppo di competenze di business e management. Ha preso il via il bando 2015 dell’incubatore di imprese dell’Università Bocconi che, insieme al Comune e alla Camera di Commercio, avvia le selezioni per cercare le start-up da accompagnare e sostenere attraverso un percorso lungo due anni.

Per partecipare al concorso e tentare di entrare a far parte del progetto c’è tempo fino al 16 aprile 2015, termine ultimo delle iscrizioni. A differenza di altri incubatori, Speed MI Up non entra nel capitale della startup preservandone nel tempo il valore e la libertà imprenditoriale. Continua a leggere

Premio Cultura+Impresa

culturaAl via la Seconda Edizione del Premio CULTURA + IMPRESA, promosso da Federculture e da The Round Table, che ha l’obiettivo di premiare i migliori progetti di Sponsorizzazione, Partnership culturale e Produzione culturale d’Impresa, valorizzando presenza e ruolo sia dell’Operatore culturale che dell’Azienda.

Oggi il patrimonio culturale italiano rappresenta uno dei driver del nostro sviluppo socioeconomico. Ma le risorse pubbliche nazionali e locali dedicate al sostegno della Cultura scarseggiano, negli anni si sono ridotte significativamente.

Gli investimenti privati, in particolar modo delle Aziende e delle Fondazioni erogative, rappresentano quindi una risorsa rilevante per gli Operatori culturali. Investimenti non solo di natura economica: i contributi in professionalità, servizi e tecnologie costituiscono per la Cultura un asset altrettanto importante.

Allo stesso modo, le Arti e la Cultura rappresentano, se ben interpretati, asset ad elevato valore aggiunto per l’Impresa: apportano creatività e innovazione; qualificano posizionamento e comunicazione, istituzionale e di marketing; declinano la Responsabilità Sociale; assicurano opportunità mediatiche e di narrazione dell’Azienda e del Brand. Continua a leggere

Regione Toscana punta sul coworking, un progetto per host e professionisti

BANNER-LAVORO-coworkingLa Regione Toscana, su proposta dell’assessorato alle Attività produttive credito e lavoro, ha approvato un progetto in due fasi che fissa le direttive per la realizzazione di un elenco qualificato di soggetti fornitori di coworking in Toscana. A seguire, vi sarà l’assegnazione di voucher a favore, in particolare, di giovani residente in regione, che desiderano entrare in uno degli spazi di lavoro condivisi “certificati” presenti nell’elenco.

Una sperimentazione che segue il modello, avviato lo scorso anno, già dal comune di Milano per host e coworkers. Per quanto concerne la Toscana, essa rientra fra le azioni di Giovanisì, per aiutare i lavoratori, in particolare giovani ma non solo, ad affacciarsi nel mercato contenendo i costi e l’investimento iniziale.  Continua a leggere

Supernova, a Brescia in scena il festival dell’innovazione creativa

SupernovaIl 3 e 4 ottobre a Brescia è in programma la prima edizione del Supernova Creative Innovation Festival, manifestazione promossa da Talent Garden e dal Comune di Brescia dedicata alle imprese che vogliono investire nell’innovazione. I partecipanti potranno assistere a due giornate ricche di incontri tematici, workshop, esposizioni e presentazioni volte a stimolare la condivisione di idee e informazioni in tema di innovazione. Saranno presenti personalità di primo piano del mondo imprenditoriale e istituzionale, oltre che dei protagonisti della stessa produttività locale.

La manifestazione (patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico, dall’Amministrazione Provinciale di Brescia, AIB, Apindustria, Confartigianato Brescia, Camera di Commercio, Università degli Studi di Brescia Università Cattolica del Sacro Cuore e altri enti) ha come obiettivo quello di riunire e far conoscere la varietà produttiva e culturale del territorio. A questo si aggiunge il proposito di creare uno spazio dedicato alle imprese che vogliono mostrare prototipi, progetti e ricerche volte a favorire l’innovazione. Continua a leggere

Vorrei aprire un coworking…cosa faccio?

office_space_03L’idea di aprire uno spazio coworking nasce da una specifica esigenza di creare degli ambienti di lavoro condivisi da liberi professionisti che svolgono lavori diversi all’interno di un ambiente unico.

Oltre a venire incontro alle esigenze dei lavoratori “solitari”, il coworking, non è inteso più soltanto come uno “spazio” da condividere, ma come una vera e propria cooperativa in cui i diversi lavoratori collaborano tra loro, pur svolgendo lavori diversi. Si tratta, infatti, di piccole comunità di lavoratori che, spesso, organizzano anche eventi al di fuori degli spazi del coworking stesso. Continua a leggere

Le novità del Premio Marzotto, la più attesa start-up competition italiana

140416122080_premio_gaetano_marzotto_2014Prende ufficialmente il via il Premio Gaetano Marzotto, che si riconferma la più attesa start-up competition italiana. Tra le novità 2014, il montepremi, che supera il milione di euro e l’ingresso di nuovi partner istituzionali.

Fino al 18 giugno i nuovi imprenditori in grado di fare convivere innovazioneimpresa e società, potranno concorrere alla quarta edizione del premio. Le novità di quest’anno prevedono una collaborazione aperta con l’Expo 2015 e soprattutto un network allargato, con l’entrata di dodici nuovi incubatori e acceleratori da tutta Italia. Continua a leggere

Affrontare la crisi: 9 cose da fare subito

Di seguito riportiamo l’articolo del nostro amico e collega coworker Luca Nicola, consulente di comunicazione e copywriter.


imprese_chiuseImprese e professionisti sanno benissimo cos’è la crisi. Non sanno altrettanto bene cosa fare per uscirne.
 Di sicuro non viviamo in tempi semplici. Eppure esistono alcune buone pratiche che possono aiutare concretamente a migliorare la situazione.

 

PARTIRE COL PIEDE GIUSTO

Il primo ostacolo è proprio questo: da dove cominciare? Sembra incredibile, ma la risposta è facile. Si inizia dalla definizione del problema. Per arrivarci, ci sono due passi da compiere: Continua a leggere

Parte l’edizione 2014 di “Una nuova idea d’impresa”

screen568x568Sviluppare l’imprenditoria locale e la cultura dell’innovazione attraverso la nascita di nuove imprese innovative è l’obiettivo del concorso “Una nuova idea d’impresa” promossa da INNOVAMI, l’incubatore di impresa con sede a Imola. Il concorso è a partecipazione gratuita e mette in competizione tra loro nuove idee innovative d’impresa, sostenendone la realizzabilità attraverso l’analisi di pre-fattibilità e la possibilità di accesso ai servizi di incubazione messi a disposizione da INNOVAMI

Un ulteriore strumento, quello offerto dall’incubatore imolese, per supportare in modo concreto lo sviluppo di nuove imprese e la realizzazione di idee innovative su prodotti e servizi, affiancando gli aspiranti imprenditori nello sviluppo del proprio progetto. Continua a leggere

ON/OFF – Un coworking ibrido a sostegno dei giovani

cowhat

 

A Parma nasce ON/OFF, un progetto innovativo dell’Assessorato Politiche Giovanili del Comune di Parma, promosso e gestito dalla cooperativa sociale Gruppo Scuola in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale ON/OFF. Per approfondire la nostra curiosità, abbiamo parlato con Rossella Lombardozzi, vicepresidente dell’associazione.

 

 

Che cos’è ON/OFF? Chi sono i promotori?

ON/OFF Officina di Coworking per l’Occupabilità Giovanile, è una realtà multidisciplinare e polifunzionale, che si basa sull’evoluzione del concetto di centro di aggregazione, dedicato non più al tempo libero ma all’occupabilità e all’imprenditorialità dei giovani. Continua a leggere