Archivio mensile:maggio 2013

Bike Coworking sul Lago d’Orta: condivisione, cultura e mobilità sostenibile

Sabato 1° giugno alle ore 10.00 presso lo Spazio Coworking all’interno del Forum di Omegna verrà presentato il progetto “Bike coworking”, in collaborazione con la start-up giovanile Living Lake, già attiva sul Lago Maggiore.960035_10151428321642894_1165928480_n

L’iniziativa nasce dall’idea di un gruppo di giovani seguiti dalla cooperativa Aurive nell’ambito del progetto “Per fare un albero”, finanziato dalla Fondazione Cariplo. L’idea innovativa è di riunire, nello stesso luogo fisico, lavoro condiviso (grazie ai servizi dello Spazio Coworking), promozione culturale (grazie al Forum Museo), tempo libero (grazie al Parco della Fantasia) e mobilità sostenibile (grazie al noleggio bici).

La start-up Living Lake metterà a disposizione dei turisti e dei cittadini delle citybike italiane senza cambio e delle mountain bike da bambino, per permettere a tutti di andare alla scoperta delle meraviglie del Lago d’Orta e delle montagne del Cusio.

In occasione della presentazione ufficiale dell’iniziativa, alle ore 10.00 si svolgerà il laboratorio “Byke Economy”, dedicato a tutti i giovani che vogliono scoprire nuove opportunità di lavoro nel mondo delle due ruote.

Per maggiori informazioni:
www.forumomegna.org
informazioniforum@libero.it

Contro la crisi, Ferrara sceglie il coworking

Sulla scia di quanto già avvenuto a Milano, ora anche Ferrara ha deciso di istituire un piano di sviluppo per l’attività di coworking. Il presidente della Camera di Commercio della città estense ha infatti annunciato di voler favorire i giovani che, per la nascita e lo sviluppo di una nuova impresa, decidono di condividere esperienze e progetti con altri, risparmiando sui costi di avvio.ferrara
Il Piano conterrà due misure di intervento: la prima finalizzata alla costituzione di un Elenco qualificato di soggetti fornitori di servizi di coworking; la seconda diretta all’erogazione di incentivi economici, a parziale copertura delle spese sostenute, presso gli spazi facenti parte dell’Elenco qualificato.
Il progetto del comune di Ferrara conferma una volta di più il vero e proprio boom nel settore del coworking, che anche in Italia comincia ad attirare l’interesse e l’attenzione delle Istituzioni e delle amministrazioni locali. Il lavoro condiviso è ormai una vera e propria risorsa, in grado di favorire anche nel nostro Paese una rivoluzione del modi di lavorare e un mezzo per contrastare la disoccupazione.

Per ulteriori informazioni e dettagli sull’iniziativa, oltre che i requisiti specifici per aderire, potete leggere il comunicato ufficiale, sul sito della Camera di Commercio di Ferrara.

Wired Next Fest, il meglio dell’innovazione italiana

Wired Next Fest ima okIl prossimo fine settimana Milano ospiterà il meglio dell’innovazione italiana e internazionale.  Dal 30 maggio al 1 giugno, infatti, nel capoluogo lombardo andrà in scena la prima edizione in assoluto di Wired Next Fest.

Per addetti ai lavori, appassionati e semplici curiosi una tre giorni di appuntamenti caratterizzati da una 12 ore non stop di incontri, dibattiti e workshop. A tutto questo si aggiungono anche attività ad hoc per le scuole: visite guidate, laboratori, animazioni. A completare il già di per sé ricco programma una serie di eventi artistici, live show  e performance teatrali.

Il tutto ruota attorno al polo museale scientifico milanese di via Palestro, un luogo d’eccellenza composto dal Museo di storia naturale e dal Planetario Ulrico Hoepli.

Un festival all’insegna della sostenibilità, costellato da cupole gonfiabili nell’area dei Giardini pubblici dove gli sponsor – Bmw, Gruppo Bnp Paribas, Gdf Suez e Vodafone – metteranno in mostra le tecnologie più innovative a disposizione del mercato.

L’ingresso è gratuito: l’evento è infatti promosso dal gruppo editoriale Condé Nast – che edita il Magazine Wired – e dal Comune di Milano, per celebrare la città come culla dell’innovazione e della rivoluzione digitale italiana.

Tutte le info su:

http://nextfest.wired.it

#wirednextfest

Mobilità Sostenibile 2013: abbattere il traffico e l’inquinamento

“Clean air! It’s your move”: è questo lo slogan scelto per l’edizione 2013 della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in programma dal 16 al 22 settembre.

L’appuntamento, che intende incoraggiare i cittadini all’uso di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, rappresenta un’occasione per enti locali e associazioni di tutta Europa. L’obiettivo è promuovere traguardi importanti in tema di eco-sostenibilità, che aiutino a migliorare la qualità della vita e favorire la conoscenza dei cittadini su tematiche ambientali collegate alla mobilità.

piste_ciclabiliDa tempo ricerche e analisti statistiche hanno dimostrato il legame tra mobilità urbana, inquinamento atmosferico e salute dei cittadini. Ecco perché gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici, rappresentano una modalità di trasporto sostenibile che, oltre garantire benefici all’ambiente, giocano un ruolo importante per il benessere fisico e mentale. Continua a leggere

L’incontro perfetto: Nomadi digitali e spazi di coworking

La vita dei nomadi digitali può essere dura e non è sempre una scelta. Continuamente in viaggio, la propria casa dentro una 24ore, mancanza di una comunità professionale, l’eterna ricerca di un wi-fi e di un bar dove lavorare qualche ora.10144071-uomo-d-39-affari-divertente-bere-caffe-caldo-e-di-lavoro-su-internet

Per questo l’incontro con gli spazi di coworking è un amore a prima vista. Ci sono infatti servizi e vantaggi non sempre acquistabili; stiamo parlando di contatti, relazioni umane, scambio di idee, prospettive e la possibilità di rafforzare la propria rete professionale anche in trasferta.

I coworking rispondono ai bisogni dei “nomadi”, offrendo postazioni, sale riunioni o stanze per le proprie conferenze. In questo modo i lavoratori fuori sede possono svolgere il proprio business in un ambiente professionale, vivendo la giornata lavorativa senza distrazioni o stress. Continua a leggere

Roma Startup CONNECT


roma-startup-2012-notxt-240-e1348215045785L’appuntamento di networking dello startupping nella capitale 

Martedì 28 maggio, dalle ore 19, la Sala del Tempio di Adriano – in Piazza di Pietra – ospiterà un appuntamento dedicato al mondo delle startup della capitale e non solo.

Roma start up Connect intende richiamare imprenditori, investitori, studenti, coder, designer, mentor, professionisti, per riunirsi insieme e “contaminarsi” in un incontro informale, con l’obiettivo di “costruire relazioni”.  Continua a leggere

CHANGEMAKERS FOR EXPO MILANO 2015

10 idee per un 1 progetto comune: cambiare la vita di 10 milioni di persone

Innovatori e startupper, l’appuntamento è alle 16,30 del 31 maggio 2013 nella sede di Avanzi, in via Ampère 61/A a Milano. Le 10 startup di Changemakers for Expo Milano 2015, protagoniste della prima Esposizione Universale digitale della storia, presenteranno ufficialmente i loro progetti innovativi al pubblico. Organizzato nell’ambito di Changemakers Weekend, l’evento è aperto a tutti previa registrazione (clicca qui per accedere).

logo_changemakersChangemakers è un progetto Expo Milano 2015 e Telecom Italia, sviluppato da Make a Cube³, primo incubatore in Italia specializzato nell’accelerazione di imprese ad alto valore sociale e ambientale e nato su iniziativa di Avanzi.

A presentare l’evento, Filippo Solibello, conduttore radiofonico, tra le voci storiche di Caterpillar e Davide Agazzi, project manager di Changemakers.

Dalle colonne del nostro blog, torneremo presto a parlare dell’iniziativa dalla viva voce dei protagonisti. Stay Tuned!

Trieste, State of the Net 2013: la terza edizione della conferenza sul web

577494_525808630788075_322348930_nÈ ormai assodato che il web ha migliorato la qualità di vita di molti di noi. È una risorsa in continua evoluzione, che in molti casi si è rivelata un’ancora di salvezza per chi ha deciso di investire in idee e progetti innovativi. Una modalità efficace – e a basso costo – per intraprendere una nuova esperienza lavorativa.

Per questo, oggi più che mai, è importante monitorare con costanza e attenzione il web!

Nella conferenza State of the Net, in programma il 31 maggio e 1 giugno a Trieste, ci si interrogherà sullo stato di “salute” della rete. Un’occasione per analizzare a fondo le influenze esercitate da internet.                                                                              Il convegno, ad ingresso libero, è giunto alla terza edizione. Tema di quest’anno è la complessità: come Internet può aiutare le persone e le organizzazioni ad essere più efficienti, abbattendo i costi di transazione e esaltando i propri valori.sulla società, esplorandone i cambiamenti nella cultura, nell’economia e nel lavoro.

Chi desidera partecipare può registrarsi da qui.

Tag Milano, il giardino dei talenti per l’innovazione digitale

big_402787_8517_RTN_031Un giardino alle porte di Milano per dare spazio all’estro e alla creatività di nuovi talenti, permettendo loro di crescere e svilupparsi in un contesto di “rete” informale e innovativo. È questa la filosofia racchiusa nel campus digitale Talent Garden, un’area di oltre 3mila mq dedicata a startup, freelance, agenzie, imprese e media. Un modello, si legge nel sito milano.talentgarden.it, che “non mira solo alla condivisione degli spazi di lavoro”, ma attraverso eventi e iniziative, raccoglie quanto “germoglia all’interno di un territorio” creando un vero e proprio “Passion Working Space”. “Un ambiente vivace, in fermento e in evoluzione – racconta Marcello Merlo, co-fondatore di Tag Milano – che sta diventando un pilastro fondamentale nel nuovo sistema delle startup e non solo”. Continua a leggere

Nasce Coworkingfor, il primo motore di ricerca italiano di spazi di coworking

Una piattaforma che aggrega gli spazi di coworking e permette all’utente di prenotare con un click

lampadinaMilano, 21 maggio 2013. Il coworking in Italia è una realtà in continua espansione, ogni giorno nascono nuovi spazi. Ciascuno con il proprio sito web, offerte diverse e servizi eterogenei. Ecco quindi quanto sia fondamentale aggregare e mettere ordine.

Da oggi è online Coworkingfor, un sito – completo di applicazioni per Android e iOs – che permette di trovare e prenotare in modo semplice e intuitivo una scrivania, una sala riunioni o un ufficio scegliendo tra i molti spazi presenti sul territorio.

Degli oltre 50 spazi di coworking – sparsi in tutta la penisola – che hanno già aderito a Coworkingfor ci sono realtà italiane di rilevanza internazionale. Continua a leggere